Informativa sulla privacy

lenesis

Informativa sulla tutela della privacy
Anwalts-und Notarkanzlei Lehmann Neunhoeffer Sigel Schäfer

(Studio legale e notarile Lehmann Neunhoeffer Sigel Schäfer)

Di seguito si informa sull’entità e modalità di raccolta, trattamento ed utilizzo dei dati personali dei mandanti/clienti dello Studio Lenesis nelle seguenti attività:

  • nel corso della navigazione sul nostro sito web www.lenesis.com (cfr. punto II.),
  • nell’ambito di un rapporto mandante/cliente e Studio Lenesis (cfr. punto III.) e
  • in caso di invio di candidature (cfr. punto IV.).

I. Responsabilità per il trattamento dati personali/Responsabile per la protezione dei dati personali

Il responsabile per la corretta raccolta, trattamento ed utilizzo dei dati personali degli utenti che navigano sul nostro sito, dei nostri mandanti/clienti e candidati è

Lehmann Neunhoeffer Sigel Schäfer
Partnerschaft von Rechtsanwälten mbB
Bopserwaldstrasse 62
D-70184 Stuttgart
+49 (0) 711/2268912

Il responsabile per il trattamento dati del nostro Studio potrà essere contattato ai recapiti sopraindicati ed al seguente indirizzo e-mail datenschutzbeauftragter@abc.com

II. Trattamento dati sul nostro sito web

Per usufruire dei nostri contenuti online, in linea di principio, non è necessario fornire alcun dato personale. I dati personali vengono raccolti soltanto qualora questo sia necessario per l’erogazione dei suddetti contenuti. Un trattamento dei dati avviene pertanto solo nei seguenti casi:

1. II. Accesso al nostro sito web

Il provider del sito raccoglie e salva automaticamente le seguenti informazioni, automaticamente trasmesse dal vostro browser, tramite i cosiddetti server log file:

  • Tipo e versione del browser
  • Sistema operativo utilizzato,
  • URL (pagina web dalla quale è avvenuto l’accesso)/nome dell’access provider,
  • Hostname del computer che effettua l’accesso,
  • Orario della richiesta al server,
  • Indirizzo IP.

Tali dati non sono riconducibili a persone specifiche, e non sono associabili all’identità di particolari utenti. I dati dei log file vengono sempre salvati separatamente da altri dati personali, ed inoltre essi non sono collegabili ad altre fonti di dati.

La base giuridica per il trattamento dei dati è l’art. 6, comma 1, lett. f) del GDPR che consente il trattamento dei dati al fine di adempiere ad un contratto, oppure ad operazioni precontrattuali.

2. Plugins und Tools

Per la rappresentazione unitaria dei caratteri di scrittura, il sito www.lenesis.com utilizza cosiddetti web fonts messi a disposizione da Google. Quando l’utente accede al sito il suo browser carica i web fonts necessari alla corretta visualizzazione dei testi e caratteri nella cache del suo PC. A tale scopo, le impostazioni del suo browser devono consentire la connessione ai server di Google. Così facendo Google rileva che l’indirizzo IP dell’utente si è collegato con il nostro sito. L’utilizzo dei web fonts di Google è finalizzato ad una visualizzazione unitaria e coerente dei contenuti del nostro sito. La base giuridica per il trattamento dei dati è l’art. 6, comma 1, lett. f) del RGPD.

Se il vostro browser non supporta web fonts, il vostro computer ricorrerà al carattere standard installato. Ulteriori informazioni sui google web fonts sono disponibili all’indirizzo https://developers.google.com/fonts/faq e nell’informativa sulla privacy di Google: https://www.google.com/policies/privacy/.

3. Utilizzo di cookie

Questo sito web non utilizza cookie. Conseguentemente, visitando le nostre pagine web non si effettua alcun tracciamento, né tantomeno una profilazione degli utenti tramite l’impiego di pseudonimi.

III. Trattamento dei dati personali nell’ambito del rapporto mandante/cliente e Studio Lenesis

Nell’ambito del rapporto mandante/cliente e Studio Lenesis, ossia durante l’avvio, il conferimento e l’esecuzione del mandato di rappresentanza legale, in nostro Studio raccoglie i dati personali dei mandanti/clienti oppure delle persone da loro designate. Tra questi hanno particolare rilevanza i dati di contatto (nome e cognome, indirizzo, numero di telefono, fax, e-mail), eventuali dati di iscrizione al registro delle imprese, oppure dati bancari del mandante o del suo rappresentante. Ulteriori informazioni vengono raccolte soltanto qualora ciò sia necessario ai fini dell’esecuzione dell’incarico.

Finalità dell’elaborazione dei dati, oltre all’accettazione del mandato ed alla verifica di eventuali conflitti di interesse, è l’esecuzione dell’incarico nel suo complesso. Ciò prevede in particolare anche la promozione di azioni legali o la difesa in nome e per conto dei nostri mandanti/clienti, le operazioni di fatturazione, l’esercizio di qualsivoglia diritto derivante dal rapporto con il mandante/cliente, nonché tutte le attività ad esso connesse.

Le basi giuridiche per il trattamento dei dati personali nell’ambito della nostra attività legale sono le seguenti:

  • 6, comma 1, paragrafo 1, lettera b) del RGPD, qualora il trattamento dei dati personali del mandante/cliente sia necessario ai fini dell’accettazione, dell’esecuzione del mandato e dell’adempimento dei reciproci obblighi derivanti dal contratto di rappresentanza legale.
  • 6, comma 1, paragrafo 1, lettera c) del RGPD, qualora il trattamento dei dati personali del mandante/cliente sia necessario ai fini dell’adempimento degli obblighi contrattuali.
  • 6, comma 1, paragrafo 1, lettera f) del RGPD, qualora il trattamento dei dati personali del mandane/cliente sia necessario per il perseguimento dei legittimi interessi dello Studio Lenesis.

I dati del cliente vengono memorizzati soltanto per la durata di tempo necessaria ai fini del raggiungimento dello scopo per il quale essi sono stati originariamente raccolti. Nel caso in cui, per obblighi di conservazione derivanti dalla legislazione in materia di ordini professionali, dalla normativa fiscale o commerciale, sia tenuto a conservare tali dati per un periodo superiore, ossia qualora la conservazione dei dati per un periodo superiore sia stata espressamente autorizzata ai sensi dell’Art. 6, comma 1, paragrafo 1, lettera a) del RGPD, lo Studio Lenesis si riserva il diritto di conservazione dei dati per un periodo superiore.

IV. Trattamento dei dati personali in caso di candidature

Riguardo le candidature per posizioni in organico, lo Studio Lenesis tratta i dati personali inviati al nostro sito (in particolare nome e cognome, data e luogo di nascita, foto, indirizzi e recapiti, dati relativi al curriculum ed attestati di qualificazione) esclusivamente ai fini del processo di candidatura stesso. La base giuridica di riferimento è l’Art. 6, comma 1, lett. b) del RGPD. In caso di mancata assunzione i dati del candidato verranno conservati per un periodo massimo di 12 mesi e successivamente cancellati.

V. Cessione di dati personali a terzi

Lo Studio Lenesis cede dati personali a terzi soltanto allo scopo di assolvere ad obblighi vincolanti, ovvero ad obblighi di legge, oppure nei casi in seguito indicati, ai sensi dell’Art. 6, comma 1, paragrafo 1, lett. b) del RGPD, qualora ciò sia necessario ai fini dell’esecuzione del mandato. Tali fini includono anche la cessione di dati a parti coinvolte in un procedimento giudiziario ed ai loro rappresentanti o consulenti, nonché la cessione a tribunali ed altre istituzioni pubbliche e nel corso della corrispondenza.

Qualora, ai sensi dell’Art. 28 del RGPD, l’esecuzione del trattamento di dati personali venga affidata a prestatori di servizi esterni (ad es. gestori di servizi informatici, traduttori, operatori di servizi di conservazione o di distruzione di fascicoli), questi verranno da noi accuratamente selezionati, istruiti e vincolati alla piena osservanza delle disposizioni in materia di tutela della privacy.

Non è prevista la cessione di dati a terze parti, oltre ai casi indicati sopra. In particolare, la cessione a destinatari con sede al di fuori dell’Unione europea o dello Spazio economico europeo ha luogo esclusivamente qualora ciò sia necessario ai fini dello svolgimento del mandato di rappresentanza.

VI. Diritti dei soggetti interessati

I soggetti interessati dalla raccolta dei dati hanno diritto ad esercitare i seguenti diritti:

  • Diritto a ricevere informazioni relative al trattamento dei dati personali, in particolare in merito alle finalità del trattamento, alle categorie di dati ed alla loro origine, nel caso in cui questi non vengano rilevati direttamente presso l’interessato, a ricevere informazioni sulle categorie dei loro destinatari, ed infine a ricevere informazioni sulla durata della loro conservazione.
  • Diritto alla rettifica di dati personali scorretti o incompleti ed alla limitazione del trattamento.
  • Diritto alla cancellazione dei dati, nella misura in cui questi non siano più necessari per il raggiungimento delle finalità che ne hanno richiesto la raccolta e, qualora la cancellazione non contrasti con le disposizioni di legge o contrattuali sulla conservazione dei dati.
  • Diritto alla portabilità dei dati in un formato di uso comune, leggibile da dispositivo informatico, ovvero diritto alla trasmissione di tali dati ad un soggetto responsabile del trattamento designato dall’interessato.
  • Diritto di reclamo ad un’autorità di controllo.

Nel caso in cui il trattamento dei dati avvenga sulla base dell’Art. 6, comma 1, lettera f) del RGPD (liceità del trattamento) il soggetto interessato, ai sensi dell’Art. 21 RGPD, può opporsi al loro trattamento. Qualora il trattamento dei dati avvenga sulla base dell’assenso dell’interessato, quest’ultimo ha facoltà di revocarlo in qualsiasi momento, senza obbligo di indicare una specifica motivazione.

VII. Sicurezza dei dati

I dati raccolti sono tutelati tramite l’attuazione di tutte le misure di sicurezza appropriate ed allo stato dell’arte della tecnologia disponibile contro rischi di perdita, distruzione, pubblicazione ed accesso da parte di terzi non autorizzati. Si sottolinea tuttavia che una completa protezione dei dati dall’accesso da parte di terzi non autorizzati non è attuabile.

Informativa sulla tutela della privacy
Anwalts-und Notarkanzlei Lehmann Neunhoeffer Sigel Schäfer

(Studio legale e notarile Lehmann Neunhoeffer Sigel Schäfer)

Di seguito si informa sull’entità e modalità di raccolta, trattamento ed utilizzo dei dati personali dei mandanti/clienti dello Studio Lenesis nelle seguenti attività:

  • nel corso della navigazione sul nostro sito web www.lenesis.com (cfr. punto II.),
  • nell’ambito di un rapporto mandante/cliente e Studio Lenesis (cfr. punto III.) e
  • in caso di invio di candidature (cfr. punto IV.).

I. Responsabilità per il trattamento dati personali/Responsabile per la protezione dei dati personali

Il responsabile per la corretta raccolta, trattamento ed utilizzo dei dati personali degli utenti che navigano sul nostro sito, dei nostri mandanti/clienti e candidati è

Lehmann Neunhoeffer Sigel Schäfer
Partnerschaft von Rechtsanwälten mbB
Bopserwaldstrasse 62
D-70184 Stuttgart
+49 (0) 711/2268912

Il responsabile per il trattamento dati del nostro Studio potrà essere contattato ai recapiti sopraindicati ed al seguente indirizzo e-mail datenschutzbeauftragter@abc.com

II. Trattamento dati sul nostro sito web

Per usufruire dei nostri contenuti online, in linea di principio, non è necessario fornire alcun dato personale. I dati personali vengono raccolti soltanto qualora questo sia necessario per l’erogazione dei suddetti contenuti. Un trattamento dei dati avviene pertanto solo nei seguenti casi:

1. II. Accesso al nostro sito web

Il provider del sito raccoglie e salva automaticamente le seguenti informazioni, automaticamente trasmesse dal vostro browser, tramite i cosiddetti server log file:

  • Tipo e versione del browser
  • Sistema operativo utilizzato,
  • URL (pagina web dalla quale è avvenuto l’accesso)/nome dell’access provider,
  • Hostname del computer che effettua l’accesso,
  • Orario della richiesta al server,
  • Indirizzo IP.

Tali dati non sono riconducibili a persone specifiche, e non sono associabili all’identità di particolari utenti. I dati dei log file vengono sempre salvati separatamente da altri dati personali, ed inoltre essi non sono collegabili ad altre fonti di dati.

La base giuridica per il trattamento dei dati è l’art. 6, comma 1, lett. f) del GDPR che consente il trattamento dei dati al fine di adempiere ad un contratto, oppure ad operazioni precontrattuali.

2. Plugins und Tools

Per la rappresentazione unitaria dei caratteri di scrittura, il sito www.lenesis.com utilizza cosiddetti web fonts messi a disposizione da Google. Quando l’utente accede al sito il suo browser carica i web fonts necessari alla corretta visualizzazione dei testi e caratteri nella cache del suo PC. A tale scopo, le impostazioni del suo browser devono consentire la connessione ai server di Google. Così facendo Google rileva che l’indirizzo IP dell’utente si è collegato con il nostro sito. L’utilizzo dei web fonts di Google è finalizzato ad una visualizzazione unitaria e coerente dei contenuti del nostro sito. La base giuridica per il trattamento dei dati è l’art. 6, comma 1, lett. f) del RGPD.

Se il vostro browser non supporta web fonts, il vostro computer ricorrerà al carattere standard installato. Ulteriori informazioni sui google web fonts sono disponibili all’indirizzo https://developers.google.com/fonts/faq e nell’informativa sulla privacy di Google: https://www.google.com/policies/privacy/.

3. Utilizzo di cookie

Questo sito web non utilizza cookie. Conseguentemente, visitando le nostre pagine web non si effettua alcun tracciamento, né tantomeno una profilazione degli utenti tramite l’impiego di pseudonimi.

III. Trattamento dei dati personali nell’ambito del rapporto mandante/cliente e Studio Lenesis

Nell’ambito del rapporto mandante/cliente e Studio Lenesis, ossia durante l’avvio, il conferimento e l’esecuzione del mandato di rappresentanza legale, in nostro Studio raccoglie i dati personali dei mandanti/clienti oppure delle persone da loro designate. Tra questi hanno particolare rilevanza i dati di contatto (nome e cognome, indirizzo, numero di telefono, fax, e-mail), eventuali dati di iscrizione al registro delle imprese, oppure dati bancari del mandante o del suo rappresentante. Ulteriori informazioni vengono raccolte soltanto qualora ciò sia necessario ai fini dell’esecuzione dell’incarico.

Finalità dell’elaborazione dei dati, oltre all’accettazione del mandato ed alla verifica di eventuali conflitti di interesse, è l’esecuzione dell’incarico nel suo complesso. Ciò prevede in particolare anche la promozione di azioni legali o la difesa in nome e per conto dei nostri mandanti/clienti, le operazioni di fatturazione, l’esercizio di qualsivoglia diritto derivante dal rapporto con il mandante/cliente, nonché tutte le attività ad esso connesse.

Le basi giuridiche per il trattamento dei dati personali nell’ambito della nostra attività legale sono le seguenti:

  • 6, comma 1, paragrafo 1, lettera b) del RGPD, qualora il trattamento dei dati personali del mandante/cliente sia necessario ai fini dell’accettazione, dell’esecuzione del mandato e dell’adempimento dei reciproci obblighi derivanti dal contratto di rappresentanza legale.
  • 6, comma 1, paragrafo 1, lettera c) del RGPD, qualora il trattamento dei dati personali del mandante/cliente sia necessario ai fini dell’adempimento degli obblighi contrattuali.
  • 6, comma 1, paragrafo 1, lettera f) del RGPD, qualora il trattamento dei dati personali del mandane/cliente sia necessario per il perseguimento dei legittimi interessi dello Studio Lenesis.

I dati del cliente vengono memorizzati soltanto per la durata di tempo necessaria ai fini del raggiungimento dello scopo per il quale essi sono stati originariamente raccolti. Nel caso in cui, per obblighi di conservazione derivanti dalla legislazione in materia di ordini professionali, dalla normativa fiscale o commerciale, sia tenuto a conservare tali dati per un periodo superiore, ossia qualora la conservazione dei dati per un periodo superiore sia stata espressamente autorizzata ai sensi dell’Art. 6, comma 1, paragrafo 1, lettera a) del RGPD, lo Studio Lenesis si riserva il diritto di conservazione dei dati per un periodo superiore.

IV. Trattamento dei dati personali in caso di candidature

Riguardo le candidature per posizioni in organico, lo Studio Lenesis tratta i dati personali inviati al nostro sito (in particolare nome e cognome, data e luogo di nascita, foto, indirizzi e recapiti, dati relativi al curriculum ed attestati di qualificazione) esclusivamente ai fini del processo di candidatura stesso. La base giuridica di riferimento è l’Art. 6, comma 1, lett. b) del RGPD. In caso di mancata assunzione i dati del candidato verranno conservati per un periodo massimo di 12 mesi e successivamente cancellati.

V. Cessione di dati personali a terzi

Lo Studio Lenesis cede dati personali a terzi soltanto allo scopo di assolvere ad obblighi vincolanti, ovvero ad obblighi di legge, oppure nei casi in seguito indicati, ai sensi dell’Art. 6, comma 1, paragrafo 1, lett. b) del RGPD, qualora ciò sia necessario ai fini dell’esecuzione del mandato. Tali fini includono anche la cessione di dati a parti coinvolte in un procedimento giudiziario ed ai loro rappresentanti o consulenti, nonché la cessione a tribunali ed altre istituzioni pubbliche e nel corso della corrispondenza.

Qualora, ai sensi dell’Art. 28 del RGPD, l’esecuzione del trattamento di dati personali venga affidata a prestatori di servizi esterni (ad es. gestori di servizi informatici, traduttori, operatori di servizi di conservazione o di distruzione di fascicoli), questi verranno da noi accuratamente selezionati, istruiti e vincolati alla piena osservanza delle disposizioni in materia di tutela della privacy.

Non è prevista la cessione di dati a terze parti, oltre ai casi indicati sopra. In particolare, la cessione a destinatari con sede al di fuori dell’Unione europea o dello Spazio economico europeo ha luogo esclusivamente qualora ciò sia necessario ai fini dello svolgimento del mandato di rappresentanza.

VI. Diritti dei soggetti interessati

I soggetti interessati dalla raccolta dei dati hanno diritto ad esercitare i seguenti diritti:

  • Diritto a ricevere informazioni relative al trattamento dei dati personali, in particolare in merito alle finalità del trattamento, alle categorie di dati ed alla loro origine, nel caso in cui questi non vengano rilevati direttamente presso l’interessato, a ricevere informazioni sulle categorie dei loro destinatari, ed infine a ricevere informazioni sulla durata della loro conservazione.
  • Diritto alla rettifica di dati personali scorretti o incompleti ed alla limitazione del trattamento.
  • Diritto alla cancellazione dei dati, nella misura in cui questi non siano più necessari per il raggiungimento delle finalità che ne hanno richiesto la raccolta e, qualora la cancellazione non contrasti con le disposizioni di legge o contrattuali sulla conservazione dei dati.
  • Diritto alla portabilità dei dati in un formato di uso comune, leggibile da dispositivo informatico, ovvero diritto alla trasmissione di tali dati ad un soggetto responsabile del trattamento designato dall’interessato.
  • Diritto di reclamo ad un’autorità di controllo.

Nel caso in cui il trattamento dei dati avvenga sulla base dell’Art. 6, comma 1, lettera f) del RGPD (liceità del trattamento) il soggetto interessato, ai sensi dell’Art. 21 RGPD, può opporsi al loro trattamento. Qualora il trattamento dei dati avvenga sulla base dell’assenso dell’interessato, quest’ultimo ha facoltà di revocarlo in qualsiasi momento, senza obbligo di indicare una specifica motivazione.

VII. Sicurezza dei dati

I dati raccolti sono tutelati tramite l’attuazione di tutte le misure di sicurezza appropriate ed allo stato dell’arte della tecnologia disponibile contro rischi di perdita, distruzione, pubblicazione ed accesso da parte di terzi non autorizzati. Si sottolinea tuttavia che una completa protezione dei dati dall’accesso da parte di terzi non autorizzati non è attuabile.